Provvedimenti Covid-19 dei comuni della zona rossa

La Delibera Arera 75/2020/R/com , ha stabilito disposizioni urgenti in materia di servizio elettrico e Gas, facendo seguito a quanto deliberato precedentemente in tema  di misure straordinarie di contrasto alla diffusione dell’epidemia di COVID-19.

Tale delibera, con riferimento alle fornitura di energia elettrica e gas site nei comuni di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1 marzo 2020 (per la Regione Lombardia: Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini e per la Regione Veneto: Vo’ ) prevede:

 

  • Sospensione dei termini di pagamento delle fatture emesse e/o da emettere sino al 30 aprile 2020.
  • Sospensione delle fatture che pure emesse successivamente al 30 aprile 2020 ne contabilizzano consumi sino a tale data.
  • Rateizzazione automatica, con decorrenza 01.07.2020, degli importi di cui i termini di pagamento sono stati sospesi, senza applicazione di spese ed interessi di mora, con rate (di importo non inferiore ad Euro 50,00) successive, non cumulabili e numerosità correlata al numero di fatture emesse negli ultimi 12 mesi (e comunque non inferiori a due).
  • Il pagamento del Canone Rai avverrà in unica rata con la prima bolletta utile al termine del periodo di sospensione. 

Le informazioni di dettaglio del piano di rateizzazione saranno comunicate, ai Clienti finali interessati, entro la fine di giugno 2020.

La Delibera stabilisce altresì, nel caso in cui il cliente non voglia beneficiare della sospensione temporanea, che tale volontà sia manifestata per iscritto con possibilità di saldare le bollette entro i normali termini di pagamento.

Ti invitiamo pertanto a riscontrare la presente comunicazione, al fine di gestire al meglio la tua posizione e fornirti ogni tipo di supporto necessario.

Per qualsiasi ulteriore chiarimento o necessità è possibile contattare il ns. Servizio Clienti ai seguenti riferimenti (dal Lunedì al Venerdì dalle 08:00 alle 20:00 e il Sabato dalle 09:00 alle 14:00):

  • Numero verde da telefono fisso: 800 422 040
  • Numero da telefono mobile: 02 82900194
  • Tramite mail scrivendo a:  ufficioclienti@simecom.eu 
  • Oppure scrivere una comunicazione all’indirizzo di posta: Simecom S.r.l. – Via Rampazzini 7 – 26013 CREMA